L’imbarco sui traghetti avviene con modalità diverse a seconda del periodo e della mole di passeggeri.

  • Periodo di alta stagione

    Periodo di alta stagione

    Le mappa del Porto di Bari con il percorso automobilistico per l’imbarco (frecce rosse).

    Nel periodo di alta stagione (estate e festività natalizie) i passeggeri in auto, i camion e gli autoarticolati dovranno attenersi alle seguenti indicazioni:

    1. Se si desidera parcheggiare la propria auto nell’unico posteggio nel Porto di Bari, scaricare e stampare il talloncino di accesso preferenziale;
    2. Entrare col proprio automezzo nel Porto di Bari dal Varco della Vittoria;
    3. Entrare nel piazzale di sosta Marisabella e posteggiare il proprio automezzo nell’area indicata dagli operatori (informazioni sulla prenotazione del parcheggio);
    4. Effettuare le operazioni di bigliettazione/check-in nei box predisposti all’interno dell’area Marisabella;
    5. Esporre sul cruscotto del proprio automezzo il tagliando ricevuto in biglietteria che indica la destinazione prescelta;
    6. Attendere l’inizio delle operazioni di imbarco che saranno comunicate dall’Info-point mediante sistemi informativi;
    7. Ricevuta la comunicazione dell’inizio delle operazioni di imbarco, ritornare sul proprio automezzo e seguire le indicazioni degli operatori;
    8. Una volta raggiunto l’accesso al Molo San Vito, apprestarsi a fornire i documenti di riconoscimento alle Forze dell’Ordine per i controlli d’imbarco;
    9. Effettuare l’imbarco sul traghetto col proprio automezzo.

    Nel periodo di alta stagione (estate e festività natalizie) i passeggeri non muniti di auto in partenza dovranno attenersi alle seguenti indicazioni:

    1. Entrare nel Porto di Bari dal Varco Dogana;
    2. Per i passeggeri con destinazione
      • Grecia: recarsi ai box presenti all’interno del Terminal Crociere per le operazioni di bigliettazione/check-in;
      • Albania: recarsi ai box situati al piano terra della Stazione Marittima Passeggeri – San Vito per le operazioni di bigliettazione/check-in;
      • Croazia o Montenegro: recarsi ai box situati al 2° piano della Stazione Marittima Passeggeri – San Vito per le operazioni di bigliettazione/check-in;
    3. Sarà possibile attendere l’arrivo del proprio traghetto al 1° piano della Stazione Marittima Passeggeri – San Vito dove è presente un’area di ristoro;
    4. Ricevuta la comunicazione dell’inizio delle operazioni di imbarco, apprestarsi a fornire i documenti di riconoscimento alle Forze dell’Ordine per i controlli d’imbarco;
    5. Effettuare l’imbarco sul traghetto.

  • Periodo di bassa stagione

    Periodo di bassa stagione

    Nel periodo di bassa stagione (esclusa l’estate e le festività natalizie) i passeggeri in auto, i camion e gli autoarticolati dovranno attenersi alle seguenti indicazioni:

    1. Se si desidera parcheggiare la propria auto nell’unico posteggio nel Porto di Bari, scaricare e stampare il talloncino di accesso preferenziale;
    2. Entrare col proprio automezzo nel Porto di Bari dal Varco della Vittoria;
    3. Per i passeggeri con destinazione
      • Grecia: recarsi ai box presenti all’interno del Terminal Crociere per le operazioni di bigliettazione/check-in;
      • Albania: recarsi ai box situati al piano terra della Stazione Marittima Passeggeri – San Vito per le operazioni di bigliettazione/check-in;
      • Croazia o Montenegro: recarsi ai box situati al 2° piano della Stazione Marittima Passeggeri – San Vito per le operazioni di bigliettazione/check-in;
    4. Sarà possibile attendere l’arrivo del proprio traghetto al 1° piano della Stazione Marittima Passeggeri – San Vito dove è presente un’area di ristoro;
    5. Ricevuta la comunicazione dell’inizio delle operazioni di imbarco, apprestarsi a fornire i documenti di riconoscimento alle Forze dell’Ordine per i controlli d’imbarco;
    6. Effettuare l’imbarco sul traghetto.

    Nel periodo di bassa stagione (esclusa l’estate e le festività natalizie) i passeggeri non muniti di auto in partenzadovranno attenersi alle seguenti indicazioni:

    1. Entrare nel Porto di Bari dal Varco Dogana;
    2. Per i passeggeri con destinazione
      • Grecia: recarsi ai box presenti all’interno del Terminal Crociere per le operazioni di bigliettazione/check-in;
      • Albania: recarsi ai box situati al piano terra della Stazione Marittima Passeggeri – San Vito per le operazioni di bigliettazione/check-in;
      • Croazia o Montenegro: recarsi ai box situati al 2° piano della Stazione Marittima Passeggeri – San Vito per le operazioni di bigliettazione/check-in;
    3. Sarà possibile attendere l’arrivo del proprio traghetto al 1° piano della Stazione Marittima Passeggeri – San Vito dove è presente un’area di ristoro;
    4. Ricevuta la comunicazione dell’inizio delle operazioni di imbarco, apprestarsi a fornire i documenti di riconoscimento alle Forze dell’Ordine per i controlli d’imbarco;
    5. Effettuare l’imbarco sul traghetto.
  • Guida all'imbarco su navi da crociera

    Guida all’imbarco su navi da crociera

    Una pratica guida per i passeggeri che si apprestano a salire su una nave da crociera.

    1. Se si desidera parcheggiare la propria auto nell’unico posteggio nel Porto di Bari, scaricare e stampare il talloncino di accesso preferenziale o acquistare il tagliando di parcheggio presso la propria agenzia viaggi;
    2. Entrare col proprio automezzo nel Porto di Bari dal Varco della Vittoria;
    3. Raggiungere il Terminal Crociere;
    4. Far scendere i propri familiari dall’automezzo;
      ATTENZIONE: onde evitare code ed ingorghi, la sosta davanti al Terminal Crociere sarà consentita SOLO per pochi minuti, tempo necessario allo scarico dei bagagli;
    5. Qualora si desideri:
      • lasciare il proprio automezzo in uno dei parcheggi custoditi e a pagamento presenti all’interno del Porto, seguire col proprio automezzo il bus navetta che, una volta raggiunte le aree di parcheggio, avrà cura di riaccompagnare il guidatore al Terminal Crociere;
      • uscire dal Porto di Bari col proprio automezzo, raggiungere il Varco della Vittoria;
    6. Depositare nell’Accettazione Bagagli le proprie valigie già munite di etichetta di riconoscimento ricevuta dall’agenzia;
    7. Effettuare le operazioni di check-in recandosi alle postazioni presenti all’interno del Terminal Crociere;
    8. Attendere le istruzioni per l’imbarco che verranno comunicate dal personale della propria compagnia di viaggio;
    9. Effettuare i controlli d’imbarco.
  • Guida allo sbarco dalle navi da crociera

    Guida allo sbarco dalle navi da crociera

    1. Tutti i passeggeri sbarcati dovranno recarsi nell’area di riconsegna bagagli, posta a livello banchina alle spalle del Terminal Crociere: i bagagli saranno opportunamente suddivisi per colore, comunicato al momento dello sbarco dal personale di bordo;
    2. L’accesso e la sosta degli autoveicoli di familiari sono consentiti SOLO nel piazzale presente nelle vicinanze dei silos.